“L’epilogo della vicenda Fiat-Opel è frutto dell’approccio dirigista scelto dal governo tedesco fin dal primo momento. Vedremo cosa accadrà, ma si tratta di una scorciatoia illusoria: non è sovvenzionando col denaro pubblico imprese non più produttive, sull’orlo del fallimento, che si creano ricchezza e occupazione. I paesi europei che giocassero a fare gli industriali – con le risorse dei contribuenti e giocando di sponda con governi poco trasparenti – danneggerebbero le loro economie e metterebbero in discussione la stessa integrazione economica europea, che si basa sulla limitazione degli aiuti di Stato per creare condizioni di parità e tutelare la libera concorrenza.

Alle stonate reazioni del Pd contro il governo, “reo” di non aver cercato di opporre interventismo ad interventismo, è bene che il Pdl opponga una linea marcatamente europeista, volta a scongiurare un pericoloso ritorno al nazionalismo economico.”

Segnaliamo su Libertiamo.it le sezioni Multimedia, You Tube, Podcast e la possibilità di scaricare i nostri file da iTunes

Fonte Radioradicale.it Licenza 2.5 Ita