Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del Pdl

L‘uscita volgare e livorosa di Franceschini , “fareste educare i vostri figli da Berlusconi?”, mira scientificamente ad avvelenare la discussione politica.
Il segretario del PD era partito dicendo di volersi opporre al PdL con una campagna di contenuti e concretezza, che si sono puntualmente persi per strada lasciando il posto al livore perbenista e agli attacchi personali.
Questo passaggio dalla delegittimazione politica di Berlusconi alla sua demonizzazione morale non è un segno di forza, ma di debolezza. Di follia, e non di saggezza. Quos Deus vult perdere, dementat prius (A coloro che vuol perdere, Dio prima toglie il senno).