Pensioni: Brunetta, Entro un anno equiparazione età donne-uomini

“Entro un anno ci riuscirò – ha affermato Renato Brunetta, ospite di Porta a Porta, riferendosi all’equiparazione dell’età per la pensione di vecchiaia tra uomini e donne nel pubblico impiego.
“Il risparmiato sarà trasferito al welfare, alle donne” ha continuato il ministro, per il quale la riforma dovrà riguardare “il pubblico impiego, perché a quello si riferiva la sentenza della Corte di Giustizia Europea, ma sarebbe auspicabile che venisse estesa a tutte le lavoratrici”.


One Response to “Pensioni: Brunetta, Entro un anno equiparazione età donne-uomini”

  1. maria grazia ha detto:

    caro ministro Brunetta, ci sono tante cose che non vanno e lei le conosce bene ,ma per mantenersi la poltrona fa finta (come tutti gli altri)di non vederle,di non capire e di non rispondere nemmenoa chi cerca di metterla a conoscenza non le conviene misurare la pancia dei poliziotti,ne di aumentare l’eta’ pensionabile e tante altre cose che vorrebbe fare perche’ a parere non solo mio ,ma di tanti italiani lei lo fa solo per mettersi in mostra perche’ il Presidente del Consiglio (e’ da premettere che a me non e’ mai stato simpatico)pero’ ha la testa bene sul collo e sa checon lei ,se continua cosi’ ,le fara’ perdere solo voti.

Trackbacks/Pingbacks