Categorized | Biopolitica

Eluana: Della Vedova, Governo non faccia guerra alle regioni

Da Pdl posizioni estremiste, nel Ppe prevale maggiore prudenza

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, presidente dei Riformatori Liberali e deputato del Pdl

La guerra senza quartiere che il Governo sta scatenando contro ogni regione che offra la propria disponibilità ad attuare la sentenza della Cassazione e ad ospitare gli ultimi giorni di Eluana è umanamente impietosa e politicamente sbagliata.
Questa compattezza non riflette né l’articolazione degli orientamenti presenti nell’elettorato del centro-destra (qualcuno pensa davvero che tutti gli elettori del Pdl considerino la morte di Eluana un “omicidio” da scongiurare con ogni mezzo?), né l’esigenza di un grande partito di cercare e trovare soluzioni di compromesso rispetto alla varietà di posizioni che la società esprime sui temi “eticamente sensibili”.
In tutta Europa i partiti che aderiscono al Pppe stanno compiendo questo sforzo, nel Pdl (e in particolare nel governo) continua a prevalere un estremismo valoriale, che è sbagliato, controproducente e rischia di condurre il Pdl all’isolamento nello stesso schieramento conservatore e moderato europeo.


Comments are closed.