Eluana: Della Vedova, Anche Eluana è vittima della statolatria

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, presidente dei Riformatori Liberali e deputato del Pdl:

Il rischio statolatrico non è solo legato all’ideologia della “laicità di stato”, che oggi la Chiesa paventa dietro la politica del governo spagnolo; è anche connesso a scelte ispirate a diversi ideali (come quelli religiosi), che pretendono di affermare con la forza delle leggi valori comuni, che tali non sono e che dovrebbero essere interamente affidati alla coscienza dei singoli.

L’esempio più grave di statolatria a cui in questi giorni l’Europa sta assistendo non viene dalla Spagna, ma dall’Italia, ed è purtroppo quella di Eluana Englaro, la cui vita e il cui corpo continuano ad essere irragionevolmente contesi da una politica che non si rassegna a rispettarne la volontà né a garantire il rispetto delle sentenze giudiziarie che la riguardano.


Comments are closed.