Eluana: Della Vedova, stupore per atto indirizzo Governo

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, presidente dei Riformatori Liberali e deputato del Pdl:

L’”atto di indirizzo” del Ministero del Welfare, inviato alle Regioni, con cui si stabilisce che l’interruzione dell’alimentazione e dell’idratazione artificiale nei casi di stato vegetativo permanente e persistente sarebbe illegale nel Sistema Sanitario Nazionale, desta a dir poco stupore. Al di là dell’accanimento mostrato nel caso specifico, si tratta di capire se il Governo intende riferirsi alle Convenzioni dell’ONU e ai pareri del Comitato Nazionale di Bioetica come fonti di diritto superiori alle leggi e alla stessa Costituzione Italiana, le quali – come ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione – consentono la sospensione di tutti i trattamenti sanitari (comprese l’alimentazione e l’idratazione artificiale) nei confronti di Eluana Englaro. Siamo alla sospensione per via politica dell’esecutività di una sentenza giudiziaria.


Comments are closed.