Eluana: Della Vedova, Parlamento prenda atto decisione Consulta

http://img88.imageshack.us/img88/9179/eluanaenglarorv6.jpgOra una legge “per” e non “contro” il testamento biologico

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato Pdl e Presidente dei Riformatori Liberali

Il giudizio di inammissibilità della Corte Costituzionale sui ricorsi del Parlamento in merito al “caso Englaro” chiude, in modo chiaro, almeno una delle pagine di questa dolorosa vicenda.
Sono stato fra quanti hanno ritenuto, fin dall’inizio, che la Corte di Cassazione e la Corte di Appello di Milano non avessero usurpato le prerogative del Parlamento, ma si fossero limitate e rispondere, sulla base dei principi dell’ordinamento, ad una richiesta di giustizia. Come allora ho però giudicato utile che, a fronte dei rilievi delle Camere, il conflitto venisse sollevato, trovo ora utile che la Consulta vi abbia dato risposta.
Troverei altrettanto utile che il Parlamento ne prendesse serenamente atto, disponendosi a discutere e ad approvare una proposta di legge sul tema del “fine vita”, che, pur con tutta la prudenza necessaria,  sia “per” e non “contro” il testamento biologico.

Roma, 8 ottobre 2008


Comments are closed.