Filmato porno invece della partita di rugby

http://i243.photobucket.com/albums/ff130/nico_jules/lomu1.jpgDa Corriere.it del 7 luglio 2008

WELLINGTON (Nzl) – Qualche minuto di porno invece della partita di rugby. Un vero e proprio sacrilegio in Nuova Zelanda, la terra degli All Blacks, la terra dell’haka, la culla della palla ovale. L’incidente è accaduto sulla Prime Television, che nel mezzo degli highlights del programma «Grassroots Rugby», per un errore nel «processo di distribuzione» del segnale, è incappata invece nel segnale di un canale pay-per-view per adulti. Emittenti rivali hanno detto di avere ricevuto chiamate dei telespettatori «scioccati e disgustati» per il mix. La Prime si è subito ovviamente scusata per il disguido. E non interessa che fosse gratis, perché, si sa, di fronte al rugby per i neozelandesi non c’è altro che tenga.


No Responses to “Filmato porno invece della partita di rugby”

  1. Claudia ha detto:

    Allegre associazioni di idee si affollano nella mia testolina…

  2. admin ha detto:

    birichina…

Trackbacks/Pingbacks