Vedi Napoli e poi muori

Roma – Non c’è tappeto abbastanza grande per nasconderci sotto la spazzatura di Napoli e la “monnezza” non scompare spegnendo le telecamere come hanno fatto i maggiori organi di informazione italioti. In strada, soprattutto in provincia, ci sono 40mila tonnellate di pattume in lenta putrefazione. Ne abbiamo parlato con il Prof. Aldo Loris Rossi che sabato ha incontrato il Sottosegretario Bertolaso sottoponendo tre proposte per dimezzare da subito il volume del pattume: avremmo così un mezzo disastro anzichè un disatro completo…


No Responses to “Vedi Napoli e poi muori”

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] ———————————————————- NEW! – VOTA LE NOTIZIE! Aggiorna gli indirizzi – Abbiamo unificato i siti! Scrivi alla Redazione Segnala articoli, audio, video appuntamenti e iniziative ———————————————————- IL MEGLIO DELLA SETTIMANA Vedi Napoli e poi muori – Audio e Video […]