Roma Capitale dell’integrazione

Piena solidarietà alla laboriosa comunità bengalese e indiana dal portale degli studenti www.generazioneelle.info  per la vile aggressione di teppisti incappucciati che si è verificata quest’oggi  Non è un caso – dicono dal sito degli studenti – che si colpisca questa comunità che, come quella indiana, è simbolo dell’integrazione possibile nella Capitale.

Paradossale invece che coloro che a livello locale e nazionale hanno sbandierato in modo propagandistico il vessillo di “legge e ordine” non riescano a far fronte a pochi teppistelli senza arte nè parte.

******* Comunicato censurato da AGI, ANSA, ADN Kronos