Unioni Gay: Della Vedova, Importante il sì dei Popolari spagnoli

Nel PPE piena cittadinanza al riconoscimento giuridico delle coppie gay

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, Presidente dei Riformatori Liberali e deputato di Forza Italia.

Il leader del Partito popolare spagnolo Mariano Rajoy ha dichiarato oggi al quotidiano El Mundo che in caso di vittoria manterrà in vigore la legge sui matrimoni gay, cambiandone forse il nome. Si tratta di una posizione, espressa in piena campagna elettorale, che personalmente saluto con grande favore e condivisione (compreso il cambio del nome, dal momento che è sempre bene
chiamare in modo diverso cose diverse).
Le parole del candidato premier dimostrano come nell’ambito del Partito popolare Europeo abbiano piena cittadinanza le posizioni favorevoli ad un riconoscimento giuridico delle coppie omosessuali.
Che abbia ragione Pierluigi Battista, che sul Corriere della Sera di oggi invita proprio il centrodestra a fare i Pacs: “spiazzerebbe tutti e premierebbe il rigore morale a spese del bigottismo di maniera”?

Roma, 28 gennaio 2008


Autore: Benedetto Della Vedova

Nato a Sondrio nel 1962, laureato alla Bocconi, economista, è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia e presso l’Istituto di ricerca della Regione Lombardia. Ha scritto per il Sole24Ore, Corriere Economia, Giornale e Foglio. Dirigente e deputato europeo radicale, è stato Presidente dei Riformatori Liberali. Presidente di Libertiamo, è stato capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia alla Camera dei Deputati. Attualmente, è senatore di Scelta Civica per l'Italia.

Comments are closed.