Intervista a Della Vedova sul decreto legge sulla sicurezza stradale

Roma – Secondo Benedetto della Vedova, quello sulla sicurezza stradale è un provvedimento “sballato” che “segnala la distanza ta maggioranza e Governo”. Il deputato non comprende il divieto di portare bottiglie di alcool in auto dopo le 22.00. Della Vedova boccia il divieto di portare sui ciclomotori bambini di cinque anni che trascura le esigenze di migliaia di famiglie che nelle grandi città portano i bambibi a scuola. Per il deputato “è un modo per complicare la vita a milioni di famiglie in virtù di un astratto principio di legalità”. Il decreto legge è stato approvato dalla Camera nel pomeriggio del 27 settembre (230 sì, 12 no e 81 astenuti). Il provvedimento passa ora al Senato. Il decreto scade il 3 ottobre prossimo

Fonte Radioradicale.It Licenza 2.5 Ita

***DACONTROLLARE


Comments are closed.