Sui protocolli di sperimentazione in campo aperto divieto insensato, violata la normativa europea

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, Presidente dei Riformatori Liberali e deputato di Forza
Italia:

Fino a che i temi ambientali saranno monopolio della “demagogia verde” e di un ministro che non risponde laicamente agli interessi generali della società italiana, ma al fanatismo di qualche decina di migliaia di persone, si continueranno inevitabilmente a danneggiare le imprese che nel nostro paese si occupano di ricerche e sperimentazioni in campo bio-tecnologico. La denuncia dell’Assobiotec è sacrosanta. Pecoraro non si accontenta di rendere severi ai limiti dell’ostruzionismo i protocolli di sperimentazione ogm in campo aperto, ma proclama un divieto generalizzato e viola in maniera lampante la normativa comunitaria. Ovviamente a Pecoraro non si può chiedere di valutare gli effetti (economici e scientifici) di una misura così insensata. Speriamo invece che nel Governo qualcuno li sappia valutare e vi ponga rimedio. Roma, 21 giugno 2007