Sondaggio Ekma: Cd al 55,5 per cento, Cs al 44. I Riformatori Liberali all’1%

Secondo un sondaggio Ekma sulle intenzioni di voto a Giugno 2007, pubblicato oggi dall’Opinione, il Centrodestra supera il Centrosinistra con uno scarto di 11,5 punti. Netto il progresso di Forza Italia che passa dal 23,7% delle politiche 2006 al 30%, in calo An (dal 12,3 all’11) e Udc (dal 6,8 al 5,5), cresce la Lega (dal 4,6 al 5,9). Fra i partiti minori i Riformatori Liberali sono all’1%, Alternativa Sociale allo 0,8%, la Dc allo 0,5% e il Nuovo Psi allo 0,3%. Sull’altro versante crollo del Partito Democratico (DS+DL) che scende dal 31,3 al 25 per cento, calo di Rifondazione (dal 5,8 al 4) e dei Comunisti Italiani (dal 2,3 all’1,4) e della Rosa nel Pugno (dal 2,6 all’1,5), mentre crescono l’IdV (dal 2,3 al 4,1), I Verdi (dal 2,1 al 3), l’Udeur (dall’1,4 al 2,5) e l’Italia di mezzo ottiene lo 0,8% delle intenzioni di voto.


Comments are closed.