Afghanistan: Taradash, Il Governo Prodi non merita aiuti

L’Opinione, quotidiano diretto da Arturo Diaconale, esce oggi con una nuova veste grafica e nuovi contenuti. Marco Taradash vi pubblica questo commento in prima pagina:

“E’ mai possibile che, in vista del prossimo voto al Senato sul rifinanziamento della missione in Afghanistan, la principale se non l’unica preoccupazione che la politica e i commentatori sembrano avere riguardi la tenuta del governo Prodi? E non il modo di fronteggiare l’offensiva islamica contro le democrazie liberali dell’Occidente e contro ogni barlume di democrazia nel mondo musulmano? E non il contenimento dell’Iran del nazi-islamista Ahmadinejad, le cui ambizioni di leadership militarista verrebbero drammaticamente consolidate dal successo dell’offensiva talebana? Diciamoci la verità: non c’è alcuna ragione che l’opposizione continui a svenarsi per appoggiare una missione che dovrebbe essere invece radicalmente ripensata e rafforzata, e che solo così tornerebbe ad avere senso ed efficacia. Come ha detto alla Camera l’ex ministro della Difesa Antonio Martino “l’Italia dovrebbe dare il suo contributo a contrastare il tentativo dei talebani e di Al Qaeda di conquistare il potere in Afghanistan. Il caveat che impedisce ai nostri militari italiani di combattere dovrebbe essere rimosso: la posta in gioco è anche la loro sicurezza


Comments are closed.