Ddl Mastella: Taradash, resa senza condizioni della politica alle toghe.

Dichiarazione di Marco Taradash, portavoce Riformatori Liberali
Secondo il ministro della Giustizia Mastella la riforma dell’ordinamento giudiziario varato oggi dal Governo, mette la parola fine alla stagione delle contrapposizioni tra politica e giustizia.
In realtà è la resa senza condizioni della politica alla pressione della parte più conservatrice e più illiberale della magistratura, al di là del predominio del rosso fra i colori delle toghe più attive.
Un Mastella insolitamente e preoccupantemente umile ha voluto rimarcare che la politica “ha depositato l’ascia di guerra nei confronti dei magistrati


Comments are closed.