“Prendiamo atto delle scuse e del rammarico espresso dal Presidente della Rai per la mancata trasmissione in diretta dell’inizio del dibattito sulla fiducia al Senato. Ma le scuse non bastano. E’ necessaria una indagine interna che chiarisca la responsabilità di un fatto che, “doloso” o “colposo” che sia, ha certo uno o più responsabili. I risultati dell’indagine e le determinazioni dell’azienda nei confronti dei responsabili vengano poi riferiti alla Commissione Parlamentare di Vigilanza.”