DDL Gentiloni: Della Vedova, Governo si fermi

Gentiloni ascolti Catricalà
Dichiarazione di Benedetto Della Vedova presidente dei Riformatori Liberali e deputato di Forza Italia

Il DDL Gentiloni risponde ad una filosofia dirigista e superata. Mentre il settore televisivo si disarticola grazie ad anche ad una molteplicità di supporti (satellite, digitale terrestre, televisione via internet) Gentiloni resta ancorato a logiche che, forse, erano valide 20 anni fa. Solo così, a meno di non voler riconoscere un mero intento punitivo nei confronti di Berlusconi si può spiegare l’idea di fissare per legge un tetto alla raccolta pubblicitaria per Mediaset. A questo proposito il governo farebbe bene ad ascoltare le parole del presidente dell’antitrust Catricalà:“ Non si puo’ mettere un tetto al fatturato di Mediaset, perché non si puo’ impedire a una societa’ di crescere…


Autore: Benedetto Della Vedova

Nato a Sondrio nel 1962, laureato alla Bocconi, economista, è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia e presso l’Istituto di ricerca della Regione Lombardia. Ha scritto per il Sole24Ore, Corriere Economia, Giornale e Foglio. Dirigente e deputato europeo radicale, è stato Presidente dei Riformatori Liberali. Presidente di Libertiamo, è stato capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia alla Camera dei Deputati. Attualmente, è senatore di Scelta Civica per l'Italia.

Comments are closed.