La Grande Depressione

Roma – Questo volume è originariamente apparso nel 1963 e di esso si sono poi avute ben cinque edizioni. Il ritardo con cui viene tradotto in italiano non intacca il suo valore culturale. Continua infatti a essere un prezioso strumento di decifrazione della Grande Depressione, uno dei più inquietanti fenomeni del Novecento. È un lavoro di vastissimo respiro, che allo spessore teorico associa un’esemplare chiarezza ( Libreriauniversitaria.it ). Partecipano alla presentazione Daniele Capezzone e Benedetto Della Vedova. Modera Massimo Bordin.
Fonte RadioradicaleIt Licenza 2.5 Ita


Comments are closed.