Friedman: Della Vedova “Morto il più classico e attuale degli economisti liberali

Audio intervista

La riflessione scientifica e intellettuale di Milton Friedman – unita alla sua concretissima capacità di proposta – ha definito negli ultimi decenni la più valida alternativa al fallimento dell’ideologia socialista e statalista in campo politico e economico.
E’ stato insieme il più classico e il più attuale degli economisti contemporanei, con un approccio radicalmente improntato alla libertà e alla responsabilità degli individui e alla riduzione del peso dello Stato nella vita dei cittadini e nel funzionamento dei mercati.
Il fatto che il suo nome fosse legato alle “rivoluzioni conservatrici” della prima metà degli anni 80, non gli impedì di mantenere una linea coerentemente liberista e libertaria, pragmatica e non ideologica, come si evince, ad esempio, del suo impegno sul fronte antiproibizionista, che contribuì a dotare di solide basi scientifiche.
Il radicalismo liberale e liberista di Milton Friedman, il suo coraggio politico e il suo anticonformismo costituiscono ancora – anzi, oggi più che mai – un riferimento imprescindibile per quanti nella Casa delle Libertà vogliono contrapporre un alternativa liberale alla cultura e ai “tic ideologici” della sinistra italiana.
***DACONTROLLARE


Comments are closed.