Finanziaria: Della Vedova, centrosinistra schizofrenico

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, presidente dei Riformatori Liberali e deputato di Forza Italia:

“L’ennesimo dietrofront sul bollo auto – peraltro non definitivo, a detta dello stesso sottosegretario Grandi – mostra la schizofrenia della maggioranza e del Governo, in preda al furore fiscale e a continui ripensamenti che creano un clima di totale incertezza nei contribuenti.

Montezemolo si lamenta che questo Governo ne inventa una ogni ora. La responsabilità – spiace dirlo – cade anche su chi come lui ha appoggiato questo centrosinistra statalista e ideologizzato.

Comunque sia, è ora necessario che di fronte allo Stato delle tasse, della lotta alla ricchezza e dell’interventismo pubblico si renda sempre più evidente il fronte comune di quanti credono nel mercato, nell’iniziativa individuale e nella concorrenza.


Autore: Benedetto Della Vedova

Nato a Sondrio nel 1962, laureato alla Bocconi, economista, è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia e presso l’Istituto di ricerca della Regione Lombardia. Ha scritto per il Sole24Ore, Corriere Economia, Giornale e Foglio. Dirigente e deputato europeo radicale, è stato Presidente dei Riformatori Liberali. Presidente di Libertiamo, è stato capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia alla Camera dei Deputati. Attualmente, è senatore di Scelta Civica per l'Italia.

Comments are closed.