FI a Gubbio, Della Vedova: Formigoni sbaglia su laicità

Dichiarazione rilasciata a Il Velino da Benedetto Della Vedova

Roma, 09 SET (Velino) – “A Forza Italia spetta nella Casa delle liberta’ il compito di rappresentare anche l’area libertaria e laica, che non e’ pero’ anticlericale”. Lo afferma il leader dei Riformisti liberali Benedetto Della Vedova replicando al Governatore della Lombardia Roberto Formigoni che, nell’intervento di ieri al seminario azzurro di Gubbio, ha in pratica liquidato la questione ribadendo la natura essenzialmente cattolica del movimento azzurro.
“Formigoni sbaglia – sottolinea Della Vedova – perche’ nel partito su questioni come pacs, ricerca ed eutanasia deve esserci spazio, se si vogliono vincere le elezioni. Questo non toglie che la presenza della Chiesa e il confronto con essa piu’ essere fecondo”.


Autore: Benedetto Della Vedova

Nato a Sondrio nel 1962, laureato alla Bocconi, economista, è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia e presso l’Istituto di ricerca della Regione Lombardia. Ha scritto per il Sole24Ore, Corriere Economia, Giornale e Foglio. Dirigente e deputato europeo radicale, è stato Presidente dei Riformatori Liberali. Presidente di Libertiamo, è stato capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia alla Camera dei Deputati. Attualmente, è senatore di Scelta Civica per l'Italia.

Comments are closed.