Pubblichiamo il comunicato diramato dall’ufficio stampa di Enel a seguito dell’intervento di Benedetto Della Vedova che preannunciava un’interrogazione parlamentare ai Ministri dell’Industria e del Tesoro, nel caso in cui rispondesse al vero la notizia della fornitura gratuita di energia da parte di Enel per la Festa dell’Unità di Pesaro. A sollevare la questione era stata la Flaei-Cisl delle Marche, la quale in una nota chiedeva i motivi di questo trattamento di particolare favore riservato alla Festa dell’Unità, auspicando che la pratica potesse invece “essere riservata, in futuro, anche ad altre manifestazioni che concentrano migliaia di partecipanti.