M.O : Della Vedova, Sosterrò proposta ingresso Israele in UE

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, presidente dei Riformatori Liberali e deputato di Forza Italia:

“Condivido ed intendo sostenere la proposta dell’on. Urso di una mozione parlamentare che impegni il governo ad operare in ogni modo, ed in ogni sede possibile, perché si arrivi all’ingresso di Israele nella UE.

La proposta – da anni sostenuta da Marco Pannella, impegnato proprio in questi giorni nella promozione di un Satyagraha su questo obiettivo – è stata del resto già rilanciata nella scorsa legislatura da Silvio Berlusconi e dal governo della CdL.

Così come Urso, ritengo che un ampio sostegno trasversale da parte delle forze parlamentari ad una mozione di questo tipo – riconoscendo il fatto che Israele rappresenta l’avamposto democratico europeo nel Medio Oriente – contribuirebbe a sgombrare il campo dalle ambiguità che fino ad oggi hanno caratterizzato l’azione del governo Prodi, apparso a volte impegnato a ricercare improbabili equivicinanze, piuttosto che a distinguere in modo netto la democrazia israeliana dalle organizzazione terroristiche che, da tempo, hanno dichiarato guerra ad Israele ed all’Occidente.


Autore: Benedetto Della Vedova

Nato a Sondrio nel 1962, laureato alla Bocconi, economista, è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia e presso l’Istituto di ricerca della Regione Lombardia. Ha scritto per il Sole24Ore, Corriere Economia, Giornale e Foglio. Dirigente e deputato europeo radicale, è stato Presidente dei Riformatori Liberali. Presidente di Libertiamo, è stato capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia alla Camera dei Deputati. Attualmente, è senatore di Scelta Civica per l'Italia.

Comments are closed.