nell’anniversario della morte di Enzo Tortora

(ANSA) – ROMA, 3 ago – Dario Rivolta e Benedetto Della Vedova, deputati del gruppo di Forza Italia, informano che oltre cinquanta parlamentari hanno sottoscritto l’appello ‘perche’ il 18 maggio, anniversario della morte di Enzo Tortora, sia proclamato ‘giornata nazionale delle vittime dell’ ingiustizia”. Una proposta di legge in questo senso sara’ presentata dopo la pausa estiva.
L’iniziativa, ricordano Della Vedova e Rivolta, nasce da un appello dell’avvocato Mauro Mellini, ‘che fu a fianco di Tortora nella sua strenua battaglia per una giustizia giusta e che, poi, nel nome di Tortora raccolse nei primi anni ’90, le forze garantiste che si opponevano al dilagare di un giustizialismo demagogico e spregiudicato e che suggeriva questo gesto di omaggio al compianto presentatore e a quanti hanno dovuto vivere analoghe traversie’.
‘Il successo anche tra i parlamentari di questa iniziativa – concludo i due deputati – da’ un nuovo impulso al movimento che si propone, di qui al 18 maggio 2007, di suscitare un vasto consenso per questa giornata nazionale e per una giustizia giusta’. (ANSA).COM-GRZ 03-AGO-06 14:31