Referendum, Taradash, Per Scalfaro meglio Premio Vanna Marchi

Premio Strega alla Costituzione? Sono cose ignobili (ANSA) – ROMA, 23 GIU – ‘Doveva esserci il premio Vanna Marchi a Scalfaro, tre giorni prima del voto e davanti alle telecamere, invece che il Premio Strega alla Costituzione’.Lo ha detto oggi a Rai Utile Marco Taradash dei Riformatori Liberali.’Sono cose ignobili – ha aggiunto Taradash – il centrosinistra usa sempre la logica: tutto è mio e io sono spudorato. Volete una bella fregatura tre giorni prima del voto? Ed ecco il premio alla Costituzione ritirato da Scalfaro’.(ANSA).PH 23-GIU-06 16:55

Referendum, Taradash: “Per Scalfaro meglio Premio Vanna Marchi”
Roma, 23 GIU (Velino) – “Doveva esserci il premio Vanna Marchi a Scalfaro, tre giorni prima del voto e davanti alle telecamere, invece che il Premio Strega alla Costituzione”.
Lo ha detto oggi a Rai Utile Marco Taradash dei  Riformatori Liberali. “Sono cose ignobili – ha aggiunto Taradash -, il centrosinistra usa sempre la logica: tutto è mio e io sono spudorato. Volete una bella fregatura tre giorni prima del voto? Ed ecco il premio alla Costituzione ritirato da Scalfaro”. (com) 231717 GIU 06

REFERENDUM: TARADASH “VOTIAMO SI’, NESSUNA RIFORMA E’ PERFETTA”
ROMA (ITALPRESS) – “E’ necessario fare questa riforma. Magari ci potranno essere degli ingorghi tra Senato federale e Camera perché nessuna riforma é perfetta. Nel testo ci sono dei difetti, è inutile negarlo. Siamo disposti a fare delle modifiche ma il centro sinistra ha sempre detto no”.
Lo ha detto oggi a Rai Utile Marco Taradash dei Riformatorifont Liberali, esponente del comitato per il Sì, nel corso di un faccia a faccia con Paolo Gambescia dell’Ulivo sul referendum confermativo del 25 e 26 giugno. “Di questa riforma – ha aggiunto Taradash – mi piace l’impianto. Mi dispiace che al fine non corrisponda il mezzo ma su quello si può trovare un accordo per arrivare alla meta”.(ITALPRESS).ag/c 23-Giu-06 17:25 NNNN
REFERENDUM: TARADASH,NECESSARIA RIFORMA ANCHE SE IMPERFETTA
DIFETTI CI SONO MA ANCHE SU MODIFICHE SINISTRA DICE NO
(ANSA) – ROMA, 23 GIU – ‘E’ necessario fare questa riforma. Magari ci potranno essere degli ingorghi tra Senato federale e Camera perché nessuna riforma è perfetta’. Lo dichiara Marco Taradash dei RiformatoriLiberali, esponente del Comitato del Sì nel corso del faccia a faccia con Paolo Gambescia dell’Ulivo in onda su Rai Utile. ‘Nel testo – aggiunge Taradash – ci sono dei difetti, è inutile negarlo. Siamo disposti a fare delle modifiche ma il centro sinistra ha sempre detto no. Di questa riforma mi piace l’impianto. Mi dispiace che al fine non corrisponda il mezzo ma su quello si può trovare un accordo per arrivare alla metà, conclude l’esponente dei Riformatori Liberali.(ANSA).I21 23-GIU-06 17:29 NNNN


Comments are closed.