Sicilia: I RL esprimono soddisfazione per la prima gravidanza da ovociti congelati sull’Isola

Entusiasmo tra i RL, da sempre a favore della riproduzione medicalmente assistita, per la prima gravidanza da ovociti congelati in Sicilia.

“Solo 40 casi in tutta Italia negli ultimi 20 anni. Diviene un evento – sottolinea l’avv. Pietro Milio, capolista al Senato per i Riformatori Liberali – quello che dovrebbe essere la norma, in un Paese liberale e rispettoso delle scelte degli individui, in merito ad argomenti così personali come la procreazione.
La n.40 del 2004, è una legge che discrimina, una legge che mortifica i cittadini consegnandoli al turismo riproduttivo, alla clandestinità delle loro scelte, come succedeva per l’aborto, e alla criminalità collegata; una legge che si ispira ai principi dello Stato etico e che nega quelli dello Stato laico creando una grande confusione tra la sfera morale, quella della fede religiosa e quella del diritto


Comments are closed.