Dichiarazione dell’On. Sandro Bondi, Coordinatore Nazionale di Forza Italia, e di Benedetto Della Vedova, Presidente dei Riformatori Liberali

E’ stato raggiunto un accordo politico-elettorale tra Forza Italia e Riformatori Liberali – Radicali per le Libertà.

Tale accordo prevede da parte dei Riformatori Liberali– Radicali per le Libertà la presentazione di Liste autonome al Senato nell’ambito della coalizione di centrodestra e la presentazione, alla Camera dei Deputati, di candidati all’interno delle Liste di Forza Italia.

L’accordo si fonda sul sostegno al programma di Governo della CdL – cui i Riformatori Liberali – Radicali per le Libertà hanno contribuito per quanto riguarda i punti sulla scuola e la politica internazionale – e sul supporto alla leadership di Silvio Berlusconi.

Sui temi che non sono oggetto dell’accordo di Governo, I Riformatori Liberali – Radicali per le Libertà si muoveranno in autonomia e con coerenza con le proprie istanze e convinzioni, per rafforzare le posizioni liberali, liberiste e laiche all’interno della coalizione.