SIAMO PRONTI A PRESENTARE NOSTRE LISTE AL SENATO, MA PRIMA L’ACCORDO

“Aspettiamo da Berlusconi una risposta, anche sulla consistenza della nostra pattuglia parlamentare, per il valore politico che questo rappresenta.