Taradash: “Ama e Iran, un problema di etica”

Intervista di Giancarlo Riccio a Marco Taradash
Da Libero del 2 febbraio 2006, p. 38

Il Portavoce dei Riformatori Liberali: “Si tratta di una azienda pubblica e deve affrontare il proprio rapporto con un regime dittatoriale e anti-semita. Se è tutto vero, abbia il coraggio di ammetterlo”

“Non c’è niente da fare. Se I’Ama ha fatto una scelta economica, come quella della sua presenza in Iran, difenda questa scelta. E la difenda, pubblicamente, anche il Campidoglio.


Comments are closed.