Berlusconi e Della Vedova, apporto radicale a CdL

(ANSA) – ROMA, 29 set – Forza Italia informa dell’incontro di stamattina fra il presidente del partito, Silvio Berlusconi, ed una delegazione di esponenti radicali che intendono sostenere la Cdl, guidata da Benedetto Della Vedova, sottolineando l’importanza dell’apporto di questa componente alla Cdl e preannunciando iniziative comuni.

Il comunicato informa che ”il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha oggi incontrato una delegazione dei Riformatori Liberali composta da Benedetto Della Vedova, Marco Taradash, Peppino Calderisi e Carmelo Palma. All’incontro ha partecipato il coordinatore di Forza Italia, onorevole Sandro Bondi”. ”Nell’incontro – prosegue il comunicato di Forza Italia – si e’ convenuto sull’esigenza di rafforzare i contenuti liberali e di mercato nella proposta politica della Casa delle Liberta”’. ”Il presidente Berlusconi ha ribadito quanto sia importante, in vista delle elezioni politiche, assicurare alla Casa delle Liberta’ l’apporto di questa componente liberale, liberista, laica e radicale, guidata da persone di valore che hanno scelto la Casa delle Liberta’ per la loro iniziativa politica riformatrice, in contrasto con il disegno conservatore e di potere della sinistra e di Romano Prodi”. ”Nell’incontro – conclude il comunicato – sono state concordate iniziative e manifestazioni comuni.(ANSA).


Comments are closed.