Bellezza, sms, tv, fumo e alcool…

Vedono tanta tv, soprattutto tg e reality show, vogliono e chiedono rispetto per il gruppo per essere “fico, in gamba” e tra loro vige il “bullismo” in particolare a scuola.

Vogliono essere comunque belli “allo specchio” e fumano e bevono per essere adulti. E’ la fotografia delle nuove tendenze degli adolescenti scattata dallo studio “Indagine sulle abitudini e i comportamenti degli adolescenti”, realizzata dalla Società Italiana di Pediatria, su un campione nazionale di 1200 studenti delle scuole medie inferiori.

I risultati completi dell’indagine saranno presentati nel corso del Convegno della Clinica Pediatrica dell’Università di Pavia – Policlinico S. Matteo. In particolare emerge che il 58% guarda la televisione da 1 a 3 ore al giorno e un ulteriore 27% la guarda per oltre 3 ore. A guardare la tv durante i pasti è l’87% del campione e il 58% ha la tv nella propria camera da letto. Il 50,7% va normalmente a letto non prima delle 11 di sera e un ulteriore 20% a mezzanotte ed oltre. E cresce la visione, da parte degli adolescenti, dei cosiddetti “reality show” che rientrano tra i programmi più visti da oltre un terzo del campione e che rappresentano uno dei più forti (e negativi) stimoli per un processo di identificazione/imitazione con i protagonisti, da parte degli adolescenti.
Imitare i comportamenti e gli atteggiamenti dei protagonisti televisivi preferiti, per altro, è pratica comune al 65% degli intervistati (70% dei maschi). Per quello che riguarda la “fascia oraria” il 67,3% del campione guarda prevalentemente la televisione tra le 19 e le 22 e c’è addirittura un 6% (7,2% di maschi) che afferma di guardarla più spesso dopo le 10 di sera. Ed è il telegiornale quello più seguito con attenzione dal 57,7% dei tredicenni intervistati, con una evidente differenza tra i ragazzi (62,6%) e le ragazze (53,4%). La guerra in Iraq è l’avvenimento dell’anno che ha colpito di più questa fascia d’età (18,7%), coinvolgendo piu’ le femmine (20,8%) che i maschi (16,7%).


Comments are closed.