Sorprese “d’Oltralpes” nella prossima puntata di Generazione L

Ecco le prime anticipazioni della puntata di venerdì…da non perdere…vi facciamo aspettare 15 giorni tra una puntata e l’altra…ma ne vale la pena…sintonizzatevi! …Sorprese in vista…continuano i contatti con i giovani radicali francesi e ci stiamo accordando per sentire telefonicamente la presidente dei Jeunes Radicaux per l’appuntamento cui noi giellini cercheremo di non mancare ..ad Antibes, a fine agosto..importanti gruppi politici francesi saranno presenti, nonchè gruppi giovanili molto attivi..proveremo , così come ci stiamo accordando, a parlare -sfoderando il nostro francese un pò arruginito-della situazione italiana e le lotte per ottenere il referendum per sbrogare la legge sulla fecondazione assistita. Il tema potrebbe essere-ma stiamo definendo la cosa- "referendum e laicità dello stato: la situazione italiana". Come ho spiegato loro e come in parte i nostri compagni francesi sapevano, l’Italia , (visto anche i temi europei trattati durante la manifestazione "l’universitè d’èté"..vi invito a rivedere la scheda informativa dell’evento) , rischia di essere il fanalino di coda e un cattivo esempio di non laicità in Europa..insomma l’Italia dei tristi primati. Dai nostri primi scambi mi pare di intuire che i nostri nuovi amici siano molto interessati a conoscere noi e ciò che andiamo loro proponendo ed esponendo, e perchè no, tenteremo di avviare una collaborazione internazionale e transnazionale per far conoscere i problemi italiani e non e per entrare davvero in uno spirito e una collaborazione europea grazie ad una spinta , a mio parere indispensabile e salutare, pregna di tutto l’entusiasmo giovanile. Valeria Manieri (e il suo francese…che a volte torna utile..:-)))


Comments are closed.