Get up, stand up

Di Marianna Mascioletti

Avevo tredici anni, non sapevo nulla né di Africa né di Giamaica, né di rasta né tanto meno di marijuana, quando sentii per la prima volta “Legend”, forse la più famosa antologia di Bob Marley, e mi fermai incantata alla traccia numero 6. “Svegliatevi, alzatevi, lottate per i vostri diritti; svegliatevi, alzatevi, non abbandonate la lotta”, questo era il ritornello, nonché tutto quello che, con le mie poche nozioni d’inglese, riuscivo a capire del testo. Ma la musica è un linguaggio universale, e quella musica non aveva bisogno di spiegazioni o di traduzioni. Arrivava senza mediazioni fino alle zone più oscure della mia comprensione, dicendo quello che ho scoperto molto più tardi essere, in fondo, proprio il messaggio cantato dal re del reggae sopra la base e i cori: “La vita è adesso”. Possiamo sperare in un Paradiso, in qualcosa che verrà dopo, possiamo essere altrove coi pensieri e con il cuore, ma è adesso che dobbiamo vivere. Non tra un anno, non tra un’ora, non domani e nemmeno ieri: è adesso che dobbiamo lottare, è adesso che non dobbiamo lasciarci abbindolare da chi vuole convincerci che siamo nati per soffrire. Dobbiamo vivere al meglio le nostre esistenze, è anche e soprattutto a Dio, se un Dio c’è, che lo dobbiamo; se c’è una vita oltre questa, beh, non lo possiamo sapere, al massimo lo possiamo credere, e niente ci autorizza ad obbligare qualcun altro a credere quel che vogliamo noi. Credo che questo messaggio si colleghi in un qualche contorto modo anche al liberalismo, alla cultura politica dell’antiproibizionismo e della riduzione del danno, all’uso combinato e proporzionato di pensiero e azione: in una parola, ai “fondamentali” della politica radicale. Forse quel mio rimanere incantata davanti allo stereo che riproduceva la traccia numero 6 di “Legend”, quella passione per l’inglese che ho cominciato a provare perché volevo assolutamente essere in grado di tradurre quella canzone sono due degli elementi che poi, qualche anno più tardi, mi hanno portata a scoprirmi appassionata fan di Pannella e Bonino, militante innamorata dell’unico partito che faccia politica in Italia. A scoprirmi radicale, insomma. Pensate che ascoltare e citare Bob Marley sia prerogativa degli accannati e basta? Beh, come diceva Einaudi, “conoscere per deliberare”: eccovi il testo. Se vi pare anticlericale, politicamente scorretto, esagerato (e d’altronde anche Marco esagera spesso…però poi si finisce sempre per scoprire ed ammettere che ha ragione), se vi pare inopportuno accostarlo ai Radicali e al liberalismo, se vi sembra uno di quei manifesti generazionali buoni a malapena per i girotondi, beh, vorrà dire che sono io che sto diventando matta e comincio a vedere radicali dappertutto. Sarà grave? ;-)

Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Don’t give up the fight Preacher man don’t tell me Heaven is under the earth know you don’t know What life is really worth It’s not at all that glitters is gold Half the story has never been told So now you see the light Stand up for your rights Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Stand up for your rights Get up, stand up Don’t give up the fight Most people think Great God will come from the skies Take away everything And make everybody feel high But if you know what life is worth You would look for yours on earth And now you’ve seen the light You stand up far your rights Get up, stand up (Yeah Yeah) Stand up for your rights (Oh) Get up, stand up (Get up, stand up) Don’t give up the fight (Life is your right) Get up, stand up (So we can’t give up the fight) Stand up for your rights (Lord Lord) Get up, stand up (People struggling on) Don’t give up the fight (yeah) We’re sick and tired of your easing kissing game To die and go to heaven in Jesus’ name We know and understand Almighty God is a living man You can fool some people sometimes But you can’t fool all the people all the time And now we’ve seen the light (What you gonna do) We gonna stand up for our rights Get up, stand up – Stand up for your rights Get up, stand up – Stand up for your right Get up, stand up – Stand up for your rights Get up, stand up Don’t give up the fight


Comments are closed.